Amministrazione trasparente

Presentazione


AttivitÓ e didattica


Genitori


Studenti


Varie


Gruppo Sportivo



Docenti e personale


Servizi on-line


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 2131
Fine colonna 1
 

Progetto Olimpi@ School

Progetto Olimpi@ SchoolRiportiamo e pubblichiamo con voluto ritardo, collegandolo al "fine corsa " del Prof. Tonella , il brillante successo nell'edizione 2016/7 di questa simpatica manifestazione in collaborazione con la societÓ Olimpia Pallacanestro Milano EA7, denominata Olimpi@School.


Redazionalmente, il compito è stato affidato ad una delle co protagoniste del successo : Claudia Aricò. Noi, presenti, ricordiamo lo stupore crescente e l'esplosione di gioia dei ragazzi, alla proclamazione ufficiale del vincitore, sul cestisticamente "sacro" parquet del Forum di Assago . Dall'alto, accomodato in tribuna con tanto di stampelle al fianco, ricordiamo le braccia levate con pugni chiusi del Professore in riposta alle nostre ... Grandi ragazzi ! E grande il Prof.! Ecco l'articolo di Claudia.

Anche quest’anno, sul campo del forum di Assago, il sette aprile si è conclusa l’Olimpia School. Per chi ancora non lo sapesse, si tratta di un progetto potato avanti da Olimpia Milano in cui le classi si trasformano in società sportive con tanto di responsabili marketing, tiketing, comunicazione e via dicendo, oltre ai giocatori ed all’allenatore. La colonna portante dell’iniziativa all’interno del nostro istituto è il mitico Prof. Tonella (ce l’abbiamo solo noi). Già da un po’ di anni sta riuscendo nell’impresa di portare la palla canestro fra i banchi, perchè oltre a essere un gioco con le sue regole, trasmette spirito di gruppo, esige collaborazione, passione e tanta tanta energia. Assieme al Prof., direttamente dalla società dell’Olimpia, siamo stati coordinati da Davide Destro, che di nuovo si è mostrato al passo coi ragazzi caricandoli e gestendoli negli incontri, mantendosi costantemente in contatto con whatsapp.

Riassumendo, noi, 4LCS, prima di arrivare all’incontro finale, ne abbiamo sudate di magliette. La prima tappa del nostro percorso, iniziato a Ottobre, prevedeva la suddivisione dei vari ruoli, la strutturazione dell’organigramma e la creazione del video di presentazione della scuola. Poi con la stessa professionalità ci siamo impegnati nella Vendità dei biglietti della partita Armani-EFES Istanbul, facendoli arrivare per tutto l’interland –milanese. Devo dire che questa parte del progetto, oltre a coinvolgere noi studenti personalmente durante il match con giochi sul campo, ha portato sugli spalti persone che magari non avevano mai assistito ad una partita e che per la prima volta hanno sentito il brivido del tifo.

La settimana immediatamente dopo, abbiamo organizzato un mega-evento nella sede di via betti per accogliere il giovanissimo giocatore Simone Fontecchio. E qui si è visto lo spettacolo del gioco di squadra fuori dal campo: ogni uno ci ha messo del suo, chi in un modo e chi in un altro per dare davvero un'altra faccia alla nostra palestra con striscioni, palloncini, cartelloni e in fine un fantastico rinfresco (rigorosamente tutto bianco e rosso). Abbiamo giocato col campione Olimpia e si è creata subito un clima di simpatia.

Il ventuno Marzo come prova finale ci siamo sfidati con tutte le altre scuole partecipanti al progetto, con gare di tiro, di passaggio, di fulmine e nei tre contro tre. Siamo scesi in campo e abbiamo fatto viaggiare la palla a velocità-super, abbiamo tirato con concentrazione, abbiamo trovato un nuovo modo di comunicare fatto di intesa, abbiamo tifato e fatto cori che anche la curva degli ultras ci invidia, ci siamo esaltati e sostenuti a vicenda durante tutta la competizione, tenendo presente che nel peggiore dei casi ci saremmo portati almeno questo bel ricordo a casa. 

Venerdi sette aprile siamo scesi nuovamente sul parquet del Forum per ascoltare quella tanto attesa classifica. La tensione che sale. Il podio che si avvicina. Il microfono che non ci chiama.

Abbiamo puntato in alto come si fa per arrivare al canestro, finalmente abbiamo segnato questa vittoria, PRIMI CLASSIFICATI. Non ci resta che assaporare questo trionfo e sperare che la tradizione dell’olimpia school venga presa al balzo dalle prossime e future quarte.


Pagina vista 641 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T